La sartoria più grande d’Europa, 45 artigiani, 3 generazioni, dal 1932 innovatori
della sartoria napoletana. I loro showroom sono il tempio del vero bespoke,
portando avanti il culto del buon gusto dei gentlemen.

Nel 1930 Gennaro Rubinacci, detto Bebè, decostruisce per la prima volta la giacca,
e senza saperlo inventa ciò che si chiamerà la giacca napoletana.

Nel 1960 Mariano Rubinacci, la seconda generazione, esporta la sartoria Rubinacci
in tutto il mondo.

Oggi Luca, la terza generazione, si reinventa continuamente, diffondendo in giro per
il mondo un concetto di sartoria moderna.

NAPOLI

Palazzo Cellamare Via Chiaia 149/e – 80121

MILANO

Via Montenapoleone 18/Via Gesù 1 – 20121

LONDRA

Mount Street 96 – Mayfair – W1K2TB
La sartoria più grande d’Europa, 45 artigiani, 3 generazioni, dal 1932 innovatori
della sartoria napoletana. I loro showroom sono il tempio del vero bespoke,
portando avanti il culto del buon gusto dei gentlemen.

Nel 1930 Gennaro Rubinacci, detto Bebè, decostruisce per la prima volta la giacca,
e senza saperlo inventa ciò che si chiamerà la giacca napoletana.

Nel 1960 Mariano Rubinacci, la seconda generazione, esporta la sartoria Rubinacci
in tutto il mondo.

Oggi Luca, la terza generazione, si reinventa continuamente, diffondendo in giro per
il mondo un concetto di sartoria moderna.

NAPOLI

Palazzo Cellamare
Via Chiaia 149/e – 80121


MILANO

Via Montenapoleone 18/Via Gesù 1 – 20121


LONDRA

Mount Street 96 – Mayfair – W1K2TB